Mangia con arte per agire con arte.Filippo Tommaso Marinetti

Verona Futurist
Experience

Benvenuti

Galleria
fotografica

Il futurismo

Un po' di storia

Il Futurismo è un movimento artistico e culturale d’avanguardia che nasce in Italia all’inizio del Novecento (Manifesto futurista, 1909) e si diffonde poi in tutta Europa. In un periodo di grandi cambiamenti politico-sociali e di scoperte tecnologiche, i futuristi proponevano di tagliare ogni rapporto con le ideologie passate per dedicarsi ad un presente dinamico, con piena fiducia nel progresso e nella tecnologia.

Esplorarono ogni forma di espressione, dalla pittura alla letteratura, dal teatro alla musica, dalla fotografia alla gastronomia. Verona dette un notevole contributo al movimento, grazie all’impegno di grandi artisti e letterati tra cui Umberto Boccioni, Albino Siviero (detto Verossì) e Amos Ernesto Tomba. Ancora oggi il Futurismo influenza gli artisti di tutto il mondo.

La sala futurista

La nuova attrazione dei percorsi culturali a Verona

Luogo simbolo del Futurismo veronese, un tempo ritrovo di artisti e intellettuali, la Sala Futurista si trova nel piano interrato del palazzo cinquecentesco Righettini-Fraccaroli che ospita il ristorante pizzeria Olivo 1939, in piazza Bra 18.

Qui un meticoloso restauro, durato oltre un anno, ha riportato alla luce un ciclo pittorico futurista unico nel suo genere e da tempo dimenticato, che ora è nuovamente disponibile per turisti e appassionati d’arte. Una tappa imperdibile della tua visita a Verona, che offre uno spaccato affascinante della città del primo Novecento, quando arte e cultura erano fulcro della vita cittadina.

Le pitture murali

Romeo e Giulietta come non li avete mai visti

Le pitture murali della Sala Futurista raffigurano i momenti salienti della storia d’amore più famosa al mondo, quella di Romeo e Giulietta, interpretata nel loro stile dai pittori futuristi Albino Siviero (detto Verossì) e Amos Ernesto Tomba, e accompagnata dai versi del poeta vernacolare Giuseppe Barni.

RIVIVI L'ESPERIENZA FUTURISTA

  • Visita la sala

    Puoi visitare la Sala Futurista da solo, in gruppo, o prenotarla per eventi privati e aziendali. La Sala è disponibile per cene o pranzi con servizio à la carte il venerdì sera, sabato sera e domenica a pranzo.

    SCRIVICI

    CHIAMACI

  • Ordina il menù futurista

    Ogni giorno puoi provare il menu futurista ispirato dal Manifesto della cucina futurista di Filippo Tommaso Marinetti e creato dagli chef dell’Olivo 1939.

    SCRIVICI

    SCOPRI IL MENÙ

  • Serata futurista “Mangiare le idee”

    Cena futurista con spettacolo d’avanguardia di Leonardo De Colle, attore del Piccolo Teatro di Milano.

    SCRIVICI

    GUARDA IL CALENDARIO

Le portate

CENA FUTURISTA

La cena futurista prevede le seguenti portate:
Aperitivo polibibita
Cappuccino futurista
Carneplastico
Chiaro di luna

Vini consigliati:
Soave DOC Classico Canoso
Valpolicella DOC Classico Masi

Calendario

Serata futurista

Calendario:
Venerdì 12 maggio – Mangiare le idee
Venerdì 9 giugno – Mangiare le idee
Venerdì 14 luglio – Mangiare le idee
Venerdì 11 agosto – Mangiare le idee
Venerdì 8 settembre – Mangiare le idee
Venerdì 22 settembre – Serata speciale Futurismo, Amore e Sensualità
Venerdì 13 ottobre – Mangiare le idee

Costo a persona: 45,00 euro

Informazioni e prenotazioni
Alla cassa della pizzeria Olivo 1939
Cell. 342 3465146
Mail info@veronafuturistexperience.com